Villabate, “Ostia con i guanti è macelleria eucaristica”: parroco si dimette

Polemiche, anche social, per le affermazioni e la scelta di don Leonardo Ricotta alla guida della chiesa di Sant’Agata in provincia di Palermo

PALERMO – Don Leonardo Ricotta, presbitero della chiesa di Palermo, non è più il parroco della chiesa di Sant’Agata a Villabate. Dopo la messa di lunedì scorso si è dimesso definendo «un atto di macelleria eucaristica» l’obbligo di distribuire l’Eucarestia nelle mani e con i guanti così come prevedono le misure di contenimento del coronavirus.
Una posizione quella di Don Lorenzo Ricotta che è stata condivisa da alcuni settori più oltranzisti della Chiesa Cattolica e da siti integralisti. Dalla Curia smentiscono, tuttavia, la notizia secondo la quale Don Leonardo Ricotta sarebbe stato «rimosso» dall’Arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice. «Considerate le polemiche suscitate dagli stessi social, si coglie l& …




Leggi la notizia completa