Scrive Giovanni, marsalese di Pieve del Grappa ricordando che “casa è dove si nasce”

 Gentile redazione in questi giorni tutti noi siamo costretti a stare nelle nostre case, tutti noi divoriamo le notizie che i vari organi di informazioni ci forniscono, tutti noi proviamo a combattere un nemico che non conosciamo rispettando le regole e tutti noi abbiamo paura.
Abbiamo paura perché all’improvviso ci siamo scoperti impotenti, perché  abbiamo perso la quotidianità e le certezze fin qui conquistate.
Tutte queste sensazioni e paure si moltiplicano in modo esponenziale quando vivi lontano dalla tua Marsala, dai tuoi cari e dai tuoi affetti.
Si dice sempre che casa tua e dove si nasce ed e’ vero, casa tua e’ dove si nasce, per questo la prima cosa che pensi in momenti come questi è di tornare a casa tua. Lo pensi perchè ti senti più protetto, lo pensi perchè vuoi proteggere i tuoi affetti e lo pensi per …




Leggi la notizia completa