Marsalese prigioniero in Olanda: «Vivo in un parco, lo stato italiano non mi aiuta»

L’appello è di quelli disperati, in cerca di una risposta che al momento non arriva. Un video messaggio che Francesco Sammartano, ragazzo marsalese, ha voluto divulgare su Facebook alla ricerca di un sostegno, un aiuto che possa migliorare la sua attuale situazione di vita. Francesco si trova in Olanda, a Groningen, ma da poco è rimasto senza un’occupazione, senza uno stipendio che gli permetta di sopravvivere all’alto costa della vita tipico nei Paesi Bassi. Sammartano, marsalese, si è così espresso sul social network: «Mi chiamo Francesco Sammartano, sono residente a Trapani. Volevo far presente a tutte le autorità competenti che sono bloccato in Olanda e non riesco a tornare in Italia: attualmente vivo in una casetta di legno in un parco, dove le temperature oscillano tra -3 e 4. Questo è quanto di meglio ho trovato: non riesco a tornare in Italia …




Leggi la notizia completa