Marsala, ad Amabilina il primo progetto di Social Housing

Una giornata storica per la città di Marsala, ieri è stato presentato il progetto di social housing di Amabilina, una battaglia a difesa della fragilità di alcune persone.
Grazie a dei fondi europei, sottolinea il sindaco Alberto Di Girolamo, abbiamo dato vita a una serie di progetti che riguardano i quartieri dove c’è necessità, dai giovani agli anziani, soggetti che hanno bisogno di presenza e di attenzione. Fra qualche settimana inizieranno i lavori, il bando è stato già evaso e aggiudicato, si tratta di una impresa di Bologna, la fenix Stabile.
Presente la dirigente dello IACP, Gabriele che ha presentato, insieme ai tecnici, il progetto che vedrà la realizzazione di 25 abitazioni di varie tipologie, destinate alle categorie più fragili, famiglie monoreddito, immigrati, anziani.
Saranno realizzati anche un poliambulatorio, gestito dall’Asp, una biblioteca con l’obiettivo di garantire la socializzazione, …




Leggi la notizia completa