Sicilia, 22 treni al giorno scortati dalla Polizia. Ecco il bilancio 2019

Il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Sicilia particolarmente nel 2019 è stato impegnato nelle attività di prevenzione e di contrasto dei reati in genere, nonché di quelle fattispecie delittuose tipiche dell’ambiente ferroviario (lancio sassi, furto di rame tra gli altri), commesse presso le Stazioni o sui treni di tutta la Sicilia.
Tali condotte illecite, oltre a costituire un reato, possono pregiudicare l’incolumità di chi opta per la mobilità su rotaia. I servizi del Compartimento Polfer con sede a Palermo, che estende la sua competenza su tutto il territorio regionale, hanno consentito di controllare 68424 persone sospette, di cui oltre un terzo a bordo dei treni anche notturni, arrestandone 17 e denunciandone 139.
I convogli scortati sono stati 8140, in media 22 treni al giorno, sono stati svolti 1042 servizi antiborseggio in abiti civili e 280 attività di controllo su strada che hanno permesso di verificare 1158 veicoli.
Incessante è stata …




Leggi la notizia completa