False consulenze CNR, revocati i domiciliari a Michele Cilli

Il Tribunale di Napoli ha annullato la misura cautelare degli arresti domiciliari per Michele Cilli applicata lo scorso 20 novembre 2019 con Ordinanza del GIP di Napoli dott.ssa Giovanna Cervo in seguito alle indagini condotte dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria scaturite da una denuncia presentata dalla Direzione Generale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).
Lo rende noto l’Avv. Mario Murano, che in una nota precisa quanto segue: “Il Tribunale di Napoli ha annullato la misura cautelare sul presupposto della insussistenza della esigenza di prevenire il pericolo della reiterazione criminosa.”
“Ritengo che abbia giocato un ruolo decisivo – aggiunge il legale – il provvidenziale interrogatorio reso dal CILLI dinanzi al Pubblico Ministero dott.ssa Ida Frongillo il 29 maggio 2017, nel corso del quale ha riversato tutto il suo patrimonio conoscitivo sulla vicenda indagata.
Tuttavia, il CILLI medesimo si dichiara del tutto estraneo alle fattispecie di reato che gli vengono contestate in supposta correità …




Leggi la notizia completa