Giri dell’isola in barche abusive. A Pantelleria fioccano le multe

 Continua serrata nel periodo di agosto l’attività di polizia marittima da parte dei militari della Guardia Costiera di Pantelleria, rivolta al controllo per la tutela dell’ambiente marino costiero, la sicurezza della navigazione e la salvaguardia dell’incolumità dei bagnanti.
Particolare rilievo assumono i controlli per il regolare svolgimento delle attività del settore del diporto nautico nel pieno rispetto ed osservanza delle norme in materia. Durante tali attività il nucleo investigativo ha accertato e sanzionato i conduttori di diverse imbarcazioni da diporto, sia per l’inosservanza delle distanze minime di sicurezza dalla costa come da ordinanza del Compartimento di Trapani, sia per inosservanza delle norme contenute nell’ordinanza di sicurezza per la tutela della balneazione del Circomare Pantelleria, allo scopo di scoraggiare e reprimere comportamenti illeciti.
Inoltre, di recente è stata condotta una risoluta attività di controllo finalizzata al contrasto dell’irregolare ed abusivo esercizio delle attività di noleggio …




Leggi la notizia completa