Folla a Brescia per i funerali di Nadia Toffa. Don Maurizio:”Era dalla parte dei deboli”

Anche ieri, nel giorno di Ferragosto, la processione non si è interrotta: in questi giorni tantissime persone hanno voluto portare un saluto a Nadia Toffa, la conduttrice televisiva morta martedì scorso all’età di 40 anni dopo aver combattuto per due anni e mezzo contro un tumore. La camera ardente nel teatro Santa Chiara è rimasta aperta costantemente, per permettere a tutti di entrare: ed è qui a Brescia, la città in cui Nadia Toffa è nata e viveva, che oggi si tengono i funerali nella Cattedrale.
Alle 10.30 le campane hanno suonato a lutto, mentre tantissima gente – arrivata anche dalla Puglia, da Taranto – entrava in chiesa e altrettanta restava fuori perché non c’era più spazio. In chiesa tutti i colleghi de Le Iene. Il feretro è stato accolto dal parroco di Caivano (Napoli), Maurizio Patriciello, simbolo della lotta nella Terra dei Fuochi con gli amici che hanno indossato una maglietta …




Leggi la notizia completa