Vacanza finisce in tragedia. Siciliano muore intossicato mentre è in barca in Croazia

Una vacanza finita in tragedia in Croazia. Eugenio Vinci, 57 anni, siciliano di Sant’Agata di Militello, è morto stamattina mentre era a bordo di una barca in giro per le isole della Dalmazia.
L’uomo si è sentito male e a quanto pare ha perso i sensi e sbattuto la testa. E’ stato trovato morto nella vasca da bagno. In compagnia del siciliano deceduto, c’era il sindaco di Sant’Agata, Bruno Mancuso, anche lui finito in ospedale. E’ ricoverato a Spalato, ma non è grave, come lo sono, invece, i due bambini rimasti intossicati e per il momento in rianimazione.
Non sono ancora chiari i motivi dell’intossicazione, la compagnia la sera prima ha mangiato del pesce nell’isola di Hvar, ma forse si pensa anche a delle esalazioni dall’interno della barca. 
“E’ una terribile tragedia – commenta Mancuso – siamo fiduciosi per i bambini. Non sappiamo quello che è accaduto, ma siamo stati tutti …




Leggi la notizia completa