Mazara, il Comune salvi, a tutti i costi, un “ficus” (sul lungomare Hopps) che rischia di morire…

Se non si interviene rapidamente e adeguatamente vi è il serio rischio che muoia uno degli alberi presenti sul lungomare Giacomo Hopps di Mazara del Vallo. Si tratta di uno dei ficus australis piantati alcuni anni fa nel marciapiedi antistante il lungomare, nel tratto fra la via Filippo Castelli e la Via IV Aprile.
L’albero, il secondo a partire dall’incrocio con via Castelli (vedi foto di copertina), ha perso il suo colore assumendo la colorazione marrone a seguito probabilmente di qualche sostanza velenosa per le radici dello stesso albero la cui caratteristica è la crescita in verticale delle radici (evitando così danni alla pavimentazione stradale o ad immobili); ecco il motivo perchè numerosi esemplari furono piantati sul lungomare a seguito della morte delle palme “washington” a causa del punteruolo rosso (anche in quel caso vi furono responsabilità da parte dell’Amministrazione del tempo e dell’ufficio di competenza …




Leggi la notizia completa