Il consigliere Curiale rilancia: ” Azzeriamo per due anni le indennità dei politici e facciamo ripartire le borgate e la città”

I sottoscritti Consiglieri Comunali, Giuseppe Curiale, Vincenza Viola, Calogero Martire e Salvatore Stuppia, aderenti al Gruppo Consiliare “Obiettivo Città”, nell’esercizio delle proprie e rispettive competenze, ai sensi dell’art. 57 del Regolamento del Consiglio Comunale, con la presente Mozione, quale atto di promozione ed indirizzo,
Premesso che il Sindaco dott. Enzo Alfano e la Sua Giunta nei giorni scorsi hanno deliberato, gesto apprezzabilissimo, la riduzione della loro indennità del 20%, convinti che per richiedere dei sacrifici ai cittadini, le istituzioni, in un momento così delicato per la nostra città, devono essere credibili e dare l’esempio;
Premesso che per dare una vera svolta a Castelvetrano i nostri concittadini avrebbero certamente apprezzato una maggiore decurtazione, se non l’azzeramento delle indennità di funzione, ritenute dal nostro Sindaco degli sprechi;
Premesso che, pur condividendo il pensiero del sociologo tedesco Max Weber sulla classe politica che per essere indipendente ha bisogno di una indennità …




Leggi la notizia completa