Traffico illecito di rifiuti e inquinamento, due arresti – VIDEO

All’alba di questa mattina i militari del Centro Anticrimine Natura di Palermo, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, hanno tratto in arresto Picone Giovanni Maria e Cottone Benedetto, rispettivamente il responsabile operativo per l’Italia meridionale e il procuratore di 2° livello con funzioni di capo cantiere della società Energeticambiente srl, società appaltatrice del servizio di gestione integrata dei rifiuti per il Comune di Alcamo.
Le indagini, in corso dal settembre 2018 e sviluppate anche mediante il ricorso a intercettazioni telefoniche e di captazione delle immagini, sono state condotte dai militari del Nucleo Investigativo Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) sotto la direzione del Procuratore Aggiunto Dott.ssa Marzia Sabella e dei Sostituti Procuratori Dott. Dario Scaletta e Dott.ssa Laura Siani.

L’esito dell’attività ha permesso di contestare agli odierni indagati …




Leggi la notizia completa