Famiglie di Castelvetrano critiche sulla “Settimana Corta” a scuola

Nella qualità di genitori presenti nella vita dei propri figli e attenti al loro benessere, con la presente i sottoscritti intendono chiedere formalmente alle Dirigenti scolastiche in indirizzo la possibilità, prevista dalla legge, che l’orario scolastico scaturisca da un atto di democrazia.
Si chiede, in altri termini, che il recente istituto della cosiddetta “Settimana Corta” venga confermata dalla volontà della maggioranza delle famiglie che si vedono coinvolte, loro malgrado, da queste scelte, ad oggi, pressoché unilaterali delle Scuole.
Tale organizzazione dell’orario, imposta alla maggioranza delle famiglie come unica soluzione, senza alternativa e non più sovvertibile, è, invece, solo la scelta di un Consiglio Scolastico, che, purtroppo, ormai in maniera abbastanza risaputa, antepone risultati di carattere economico e organizzativo della scuola ai ben più importati risultati peculiari della scuola: risultati pedagogici e culturali.
È opportuno analizzare quelli che a nostro modesto parere sono i lati negativi di questa opinabile …




Leggi la notizia completa