Marsala dice addio alla raccolta differenziata: si torna ai vecchi cassonetti

Marsala torna all’antico. Preso atto delle difficoltà dei cittadini lilybetani, l’amministrazione Di Girolamo ha partorito una decisione clamorosa: si torna ai vecchi cassonetti per la raccolta dei rifiuti. Nel fine settimana, il sindaco e gli assessori si sono riuniti in gran segreto al Comune per confrontarsi e trovare una soluzione che potesse essere gradita alla comunità. Il dibattito è stato lungo e articolato tra chi, comunque, rivendicava i progressi dei cittadini nella differenziazione dei rifiuti e chi commentava con esasperazione l’aumento delle micro discariche abusive sul territorio e le difficoltà a reprimere questo fenomeno con la necessaria severità.
“Non si può tornare al Medioevo”, ha tuonato il vicesindaco Agostino Licari.
“Solo tu non hai capito che il Medioevo è tornato di moda – gli hanno risposto i colleghi di giunta -. Non hai visto il Congresso della famiglia a Verona? I porti chiusi…La legittima difesa…”.
Si è …




Leggi la notizia completa