Donna scomparsa a Salemi, ispezionati laghetti ed un casale

Continuano a Salemi e dintorni le ricerche del corpo di Angela Stefani, la donna scomparsa a Febbraio. Gli investigatori sono sicuri che è stata uccisa. Non trovano per il corpo.
E’ stato anche controllato il casale del datore di lavoro del figlio Francesco, che è stato con il padre Rosario Scianna, colui che ha denunciato la scomparsa della donna.
Secondo la Procura, ad ucciderla e nascondere il corpo potrebbe essere stato il compagno della donna, Vincenzo Caradonna. Decine le persone sentite. Ma si sono scoperti contrasti anche all’interno della famiglia Scianna, per un immobile.
Alle ricerche partecipano i vigili del fuoco specializzati nelle immersioni nei laghetti e nei pozzi. 




Leggi la notizia completa