La consigliera Francesca Trapani critica Tranchida sulla “scuola-assessore”

Ha criticato il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, per non aver saputo trovare fino a questo momento il quinto assessore, ora la consigliera grillina, Francesca Trapani, contesta la decisione del sindaco di aver nominato, seppur virtualmente, un’intera scuola come nuovo Assessore con delega alla Smart city.
Una scelta quella del sindaco che per la Trapani è sintomo di incapacità e inadeguateza del primo cittadino che non risolve le beghe interne alla maggioranza. Per la Trapani questa proposta  rischia di comprimere ulteriormente il dibattito politico in Consiglio ed ostacola una progettualità che la città legittimamente si attende da un Assessore. 




Leggi la notizia completa