Trapani soffre fino alla fine ma è storia: battuto il Potenza e qualificati per semifinale

Trapani 1
Potenza 0
Marcatori: 45’ st Evacuo
Trapani (4-3-3): Ferrara; Costa Ferreira, Pagliarulo, Taugourdeau, Franco (20’ st Lomolino); Corapi, Toscano, Aloi (1’ st Scrugli); Ferretti, Nzola, Tulli (12’ pt Mastaj e dal 30’ st Evacuo). A disposizione: Dini, Cavalli, Scognamillo, Evacuo, Mulè, Tolomello, D’Angelo, Girasole, Valenti. All.: Italiano
Potenza (3-5-2): Breza; Sales, Giosa, Emerson; Coccia (40’ st Ricci), Piccinni (40’ st Coppola), Matera, Dettori (40’ st Guaita), Sepe; Genchi (8’ st Murano), Franca (35’ st Lescano). A disposizione: Mazzoleni, Panico, Di Modugno, Bacio Terracino, Di Somma, Longo. All.: Raffaele
Arbitro: De Santis di Lecce
Note: spettatori 1.368 per un incasso totale di 8.558,40 euro; ammoniti Ferretti (T) e Giosa (P); angoli 3 a 2 per il Trapani; recupero 2’ pt e 5’ st.
TRAPANI. Nonostante tutto, sono bastati i 90 minuti di gioco per il Trapani per qualificarsi in semifinale di Coppa Italia di Serie C. Raggiunge Monza e Vicenza e sfiderà la vincente tra Pisa e Viterbese. Una gara non bella e decisa dall’ …




Leggi la notizia completa