“Io, ex detenuto e pronto a una nuova vita”

Martina, 16 anni, gli stringe la mano: «Auguri signor Giuseppe per la sua vita e complimenti ancora per la testimonianza resa oggi a tutti noi». Giuseppe, 51 anni, lascia trapelare la sua emozione e trova la forza di rispondere: «Grazie». Giuseppe è un ex detenuto che ieri ha finito di scontare la sua pena: 4 anni e 4 mesi per traffico di droga trascorsi dapprima all’Ucciardone, poi al Pagliarelli di Palermo e, infine, al carcere di Castelvetrano. Nella città che ha lasciato da detenuto fine pena, oggi Giuseppe è tornato per incontrare 5 classi di studenti del Liceo Scientifico “Michele Cipolla” e 2 dell’Istituto alberghiero “Virgilio Titone”.
Con la città di Castelvetrano e i volontari che, insieme alla Caritas diocesana e le suore di Maria Bambina, svolgono attività didattiche all’interno del penitenziario, Giuseppe ha mantenuto un rapporto “fuori le mura”. Sin da quando nel 2017 lasciò definitivamente il carcere di Castelvetrano. Questo rapporto è …




Leggi la notizia completa