Trapani, multe salate per contrastare i furbetti della raccolta differenziata

TRAPANI. Continuano le operazioni di tutela ambientale della Polizia Municipale di Trapani. Saranno emesse delle sanzioni da 50 a 206 euro a chi non osserverà il giusto metodo di raccolta differenziata. Inoltre, attraverso le telecamere, è stato individuato un cittadino che ha abbandonato rifiuti di eternit a Torre Marausa. La Polizia Municipale ha avviato la procedura sanzionatoria che prevede una multa di € 1200 e la segnalazione all’Autorità Giudiziaria.

Ecco il comunicato stampa inviato dal Sindaco di Trapani:

Nei giorni scorsi durante le operazioni di controllo dei sacchi dei rifiuti abbandonati, nelle vie del centro storico, sono emersi elementi per individuare i trasgressori che non hanno effettuato il conferimento della differenziata per il tramite degli appositi contenitori affidati.
Ai contravventori saranno emesse sanzioni che vanno da 50 a 206 €.
Sempre nell’ambito della difesa e salvaguardia del territorio, attraverso le telecamere, è stato individuato a Torre Marausa, un cittadino che ha abbandonato rifiuti di eternit.




Leggi la notizia completa