Demolizioni a Triscina, i Carabinieri denunciano 4 persone per gestione illecita dei rifiuti.

Nei giorni scorsi, a seguito di controlli e verifiche, dirette al contrasto ai tentativi di infiltrazione mafiosa nei pubblici appalti, con particolare riguardo agli accessi ed accertamenti nei cantieri delle imprese interessate all’esecuzione di lavori pubblici, forniture e prestazione di servizi, il Gruppo Interforze composto da personale dell’Arma dei Carabinieri (anche con le specialità del Nucleo Operativo Ecologico di Palermo e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani), della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza nonché della Direzione Investigativa Antimafia, effettuava un’ispezione presso il cantiere dell’impresa affidataria dei lavori di demolizione di n. 85 immobili abusivi siti in C.da Triscina del Comune di Castelvetrano, nonché presso il sito di recupero di rifiuti gestito dall’impresa ECOINERTI S.r.l.s. con sede in Campobello di Mazara, utilizzata per il conferimento per le attività di recupero/smaltimento dei rifiuti derivanti dalla predetta attività di demolizione. …




Leggi la notizia completa