Si è aperto il corso “conoscere l’islam di fronte e attraverso” organizzato dalla Diocesi di Mazara

Si è aperto ieri mattina, con duecento partecipanti tra liberi professionisti, docenti e dipendenti pubblici, il corso “Conoscere l’Islam di fronte e attraverso” che sino a maggio si terrà presso il Seminario vescovile di Mazara del Vallo. Dopo l’esperienza fruttuosa del corso “L’Islam. For­me di organizzazione, profili problematici, rapporti con le istituzioni”, la Diocesi di Mazara del Vallo – nell’in­tento di favorire la comprensione di un universo culturale che significativamente ha influito sul patrimonio identitario occidentale – ha proposto per l’anno pastorale 2019, attraverso l’Ufficio diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e la Caritas diocesana, questo corso organizzato in collaborazione con l’Officina di studi medievali di Palermo e l’Università di Palermo (Polo di Trapani). «Le lezioni presteranno particolare attenzione al lascito straordinario che la cultura araba ha offerto alla Sicilia e, in modo particolare, alla città di Mazara del Vallo, dove …




Leggi la notizia completa