Turismo, la Sicilia nonostante la crescita è ancora lontana dal podio

In Sicilia comincia ad aumentare il flusso turistico fuori dalle stagioni tradizionali. Ma al momento resta in seconda fila fra le mete preferite dagli ospiti che scelgono l’Italia. La crescita comunque c’è ed è certificata da un’indagine della Cna, secondo la quale nella prima settimana di gennaio in Italia si registreranno 9,8 milioni di turisti, con un incremento di 800 mila visitatori rispetto allo scorso anno, una crescita dell’8,5 per cento circa. Di questi quasi la metà – 4,6 milioni – saranno stranieri, i quali addirittura prevalgono in quanto a presenze – 17,5 milioni contro 17,4 – vale a dire i pernottamenti che in media saranno quattro per gli stranieri contro i tre per gli italiani. Di questo flusso si giovano le mete naturalistiche, quelle sciistiche e anche le città d’arte.
Le regioni più opzionate sono Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Per quanto riguarda le città, nell’ordine si …




Leggi la notizia completa