La nuova frontiera dei rifiuti con il compostaggio in casa: e la Tari scende del 20%

CUSTONACI. Il Comune di Custonaci apre al compostaggio. E lo fa grazie al consiglio comunale che ha approvato il regolamento per il compostaggio che permetterà di raggiungere detrazioni sulla Tari fino ad un massimo del 20%.
Il compostaggio domestico è parte integrante di un insieme di iniziative legate alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani e, più in generale, volte alla salvaguardia dell’ambiente, alla riduzione complessiva dei rifiuti e alla valorizzazione delle risorse ambientali del territorio. Il Comune di Custonaci è tra i Comuni più virtuosi per la differenziata con una percentuale di circa il 65%, anche se il costo annuo per lo smaltimento dell’organico domestico si aggira sui 60 mila euro e la tipologia delle abitazioni di Custonaci favorisce l’uso di un corretto sistema di compostaggio domestico considerata la presenza significativa di giardini e pertinenze limitrofe alle abitazioni principali.
L’adesione del singolo utente sarà volontaria, ma subordinata all’accettazione …




Leggi la notizia completa