Cento supposte enormi e colorate atterrano su Marsala. Ecco cosa sono…

 Supposte colorate? Missili? Navicelle spaziali da uno spazio lontano? 100 oggetti non identificati stanno atterrando in queste ore nel centro di Marsala. Di cosa si tratta? Sono i nuovi raccoglitori dei rifiuti.
L’evoluzione moderna, possiamo dire, di quello che una volta era un semplice cestino, e che oggi le regole della differenziata impongono come una specie di suppostone colorato per poter depositare e separare carta, organico e plastica.
I nuovi raccoglitori sono stati ordinati dal Comune di Marsala sulla base del nuovo piano rifiuti adottato tempo fa e che EnergketikAmbiente sta attuando. E così, mentre a casa nostra arrivano i famosi mastelli colorati (la consegna procede spedita), il centro si colora di questi sgargianti suppostoni.
La domanda è scontata. C’era una forma un po’ più fine, con un impatto meno osceno per le vie del centro? Oppure non sono delle supposte -che volgarità – ma è un omaggio al Rocket Man …




Leggi la notizia completa