La mia lettera al Ministro dell’Istruzione sul caso del Liceo Scientifico di Marsala

 Caro signor Ministro
Caro signor Ministro… è da tanto che pensavo di scrivere a qualcuno; e chi meglio di Lei, signor Bussetti (che in Italia amministra istruzione, università e ricerca), può rispondere alle mie domande?
Mi presento: sono Sergio Ignazio La Vela, ho 18 anni e sono rappresentante d’Istituto ma, soprattutto, studente del Liceo Scientifico P. Ruggieri di Marsala.
Caro signor Ministro, ho voluto sottolineare il mio status sociale perché, ad oggi, mi sento tutto fuorché studente di una scuola italiana (del resto, come tanti altri miei coetanei).
Caro signor Ministro, questa lettera non vuole essere una lamentela, né una contestazione all’operato suo o del suo partito; per questo motivo, tengo a precisare la natura imparziale ed apartitica del messaggio.
Vivo, anzi, viviamo (noi studenti) in una duplice realtà all’insegna della coerenza: che vuole apparire progressista, quasi dissacrante, quando in realtà nasconde radici sedimentate in un cieco tradizionalismo.




Leggi la notizia completa