Castelvetrano e le Piazze abbandonate: 10 punti critici

[di Enzo Napoli] Nelle Piazze Carlo D’Aragona Tagliavia e piazza Umberto I° di Castelvetrano ricadono gli edifici più significativi e rappresentativi della città. Queste piazze dovrebbero essere i luoghi più curati da parte dell’Amministrazione Comunale ed invece da un po’ di tempo sono state completamente abbandonate.
Si tratta anche di problemi che, in parte, si potrebbero risolvere facilmente con modeste spese da parte del Comune, invece è tutto fermo. Continuando evidenzio alcune delle criticità:
– Non funziona e non viene ripristinato l’impianto idrico della Fontana della Ninfa, nonostante il Lyons Club di Castelvetrano abbia speso una cifra non indifferente per il restauro.
– Lo scavo delle antiche tombe è pieno di erbacce ed il vetro sempre opacizzato dall’umidità non permette di vedere nulla
– Un inutile totem ROSSO, tra l’altro non funzionate, fa bella mostra di se quasi davanti l’ingresso del Municipio; visto che contrasta enormemente con …




Leggi la notizia completa