Belice.it

Ritorno a scuola, tra edifici non a norma e dispersione scolastica

Federconsumatori Sicilia augura un buon anno scolastico agli studenti siciliani che, oggi, tornano sui banchi dopo le vacanze estive. Un ritorno a scuola, però, che purtroppo porta con sé un gran numero di problemi ancora non risolti.
Primo fra tutti, la sicurezza degli edifici scolastici dove i nostri ragazzi fanno lezione.
Secondo i dati 2017 dell’Anagrafe Regionale Edilizia Scolastica, riportati in un articolo sul Quotidiano di Sicilia del febbraio scorso, su 3.869 edifici scolastici presenti in Sicilia ben 2.902 (praticamente tre su quattro) non sono a norma antisismica.
Sempre dagli stessi dati apprendiamo che il 71% delle scuole siciliane non ha il certificato di agibilità e che il 56% non ha il certificato antincendio.
L’unico dato in cui la percentuale di scuole a norma è superiore a quello delle scuole fuori legge è quello relativo al certificato di conformità dell’impianto elettrico: il 57% delle scuole siciliane ne è dotato.
“Sono dati a dir …




Leggi la notizia completa