Mogol presidente della SIAE a pochi giorni dal ventennale della morte di Lucio Battisti

 di Paolino Canzoneri
Alla veneranda età di 82 anni Giulio Rapetti in arte Mogol è stato nominato presidente della società Italiana degli Autori ed Editori meglio nota come SIAE.
Il ruolo era stato coperto dal 2013 al 2015 da Gino Paoli e successivamente dal 2015 Filippo Sugar. Mogol è famoso per essere un gran compositore ma sopratutto scrittore di testi per molti artisti del panorama musicale italiano, primo fra tutti Lucio Battisti. La nomina di Mogol avviene a pochi giorni dalla ricorrenza ventennale della scomparsa di Lucio Battisti. 20 anni infatti sono strascorsi da quel 9 settembre in cui l’Italia perse uno degli artisti più importanti da sempre legato alla musica leggera italiana e a tutto il cantautorato romantico e di impegno sociale e politico. Lucio Battisti, artista, talento assoluto, uomo simpatico, impacciato e timido sarà sempre ricordato come icona assoluta per vecchie e future generazioni. Nato nel lontano 1943 a Poggio Bustone, nella provincia di Rieti, …




Leggi la notizia completa