Dall’Etna a Partanna. Gli atleti della Marsala Doc impegnati in Sicilia

Dall’Etna a Partanna. Da un’ultra-maratona a una gara più breve e veloce, gli atleti della Polisportiva Marsala Doc hanno ancora una volta onorato i colori della società presieduta da Filippo Struppa. Sulle strade dell’Etna, è stato Michele D’Errico a correre da assoluto protagonista la “100 km” partita da Bronte (760 metri di altitudine) per sfiorare quota 2000. E nonostante qualche piccolo acciacco fisico accusato la settimana precedente, D’Errico ha fornito l’ennesima grande prestazione, piazzandosi al terzo posto assoluto, nonché al prima nella sua categoria d’età (SM60). “Bellissimo percorso – dice D’Errico – girava tutto intorno al vulcano con partenza da Bronte, sud est e arrivo al rifugio sapienza zona nord per poi scendete a valle”. A Partanna, invece, tanti altri atleti biancazzurri hanno partecipato alla nona prova del Grand Prix provinciale Fidal di corsa su strada. Tre giri nel centro storico del paese belicino, con partenza …




Leggi la notizia completa