Deputati M5S contro l’inceneritore ad Alcamo

“Quello di Musumeci è non solo il governo degli inceneritori, ma anche quello della corsia preferenziale alle ditte private, come sta succedendo nel silenzio generale in molti comuni e ad Alcamo, località che rischia di dover ospitare un impianto per lo smaltimento dell’organico attraverso l’incenerimento.
Viene infatti da chiedersi perché ancora non vengano realizzati gli impianti previsti nel piano stralcio che abbiamo approvato, che godono di copertura finanziaria”. A denunciarlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri, vice presidente della Commissione Ambiente ARS che, insieme al deputato nazionale Antonio Lombardo, interviene in merito al nuovo avviso della Regione Siciliana per la costruzione di un nuovo impianto di smaltimento dell’organico in territorio alcamese. “I poteri speciali attribuiti 8 mesi fa a Musumeci per la gestione dell’emergenza rifiuti – dice Palmeri – si sono dimostrati del tutto inattuati, infatti anziché accelerare l’iter progettuale per gli impianti pubblici inseriti …




Leggi la notizia completa