Favignana è piena di turisti. Ma non ci sono più gli autobus. Cosa succede?

 Se non hai un mezzo, un’auto, uno scooter, una bici, non puoi muoverti a Favignana. Se non sei autosufficiente, puoi star lì fermo una vita, sotto la pensilina, ad aspettare il bus che non passa.
Non ci sono più gli autobus pubblici a Favignana, per un contenzioso che si è venuto a creare tra il Comune e la Tarantola Bus srl, la ditta incaricata a svolgere il servizio. Tutto questo succede ad agosto. Succede quando Favignana, vera perla della Sicilia occidentale, brulica di turisti, di villeggianti, di persone che sbarcano anche per un solo giorno a visitare le calette. Tutto questo adesso non si può fare.

E’ successo infatti che la Tarantola ha interrotto il servizio. Si legge, infatti, sul sito della società che “In assenza del pagamento da parte del comune dei corrispettivi maturati per servizi regolarmente espletati nel corso del 2018, e da mesi legittimamente rivendicati, e per …




Leggi la notizia completa