Mazara. Soccorso in mare di due velisti in zona “Quarara”

REDAZIONE, 31 LUG – Nella mattina odierna a seguito di una segnalazione arrivata da un cittadino tramite “numero blu” 1530, la Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo è stata impegnata in una delicata operazione di soccorso.
Veniva segnalata da terra una piccola imbarcazione a vela tipo Laser 2 regatta di 4.60 metri con scafo e vela bianchi, ribaltata ad una distanza di circa 200 metri dalla costa. Nei pressi del natante veniva segnalata anche la presenza dei due occupanti, padre e figlio, che aggrappati allo scafo chiedevano aiuto dal mare.
Le condizioni metereologiche non si presentavano vantaggiose: i due soggetti con il proprio natante stavano andando alla deriva verso il largo seguendo la corrente e il vento, peraltro molto forte e fredda nella zona in questione, quella delle acque prospicienti la zona di “Quarara”(Comune di Mazara del Vallo).
I militari della Guardia Costiera di Mazara del Vallo sono tempestivamente intervenuti a bordo di due …




Leggi la notizia completa