Castellammare: divieto di avvicinamento per uomo accusato di stalking alla ex

Nei giorni scorsi personale del Commissariato P.S. di Castellammare del Golfo ha eseguito un’Ordinanza applicativa della Misura Cautelare del Divieto di Avvicinamento alla parte offesa, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Trapani nei confronti di un soggetto castellammarese, A. A., accusato dei delitti di atti persecutori, violenza privata e lesioni personali in danno della sua ex fidanzata.
Il provvedimento trae origine da indagini avviate pochi giorni prima, quando l’Ospedale di Alcamo comunicava al Commissariato dell’avvenuto ricovero di una ragazza, obbligata a ricorrere alle cure mediche per un’aggressione posta in essere da parte del suo ex ragazzo. La stessa infatti veniva ricoverata presso il Pronto Soccorso per contusioni multiple, venendo sottoposta anche a T.A.C. ed ecografie per accertare che non vi fossero state gravi conseguenze. Gli accertamenti immediatamente avviati consentivano di apprendere uno scenario tristemente ripetitivo e ben noto alle …




Leggi la notizia completa