La nostra Regione

Oggi, come da diversi anni ormai, è fissata la data che celebra la festa della regione Sicilia. Che abbiano da festeggiare poi i siciliani… Scusate, qualunquismo. Altrimenti in tema del non avere nulla dovremmo abolire tutte le festività. La nostra è una regione a statuto speciale, voluta del costituente per chissà quale alchimia. Nella costituzione si inserirono alcune regioni a cui si diedero speciali competenze e poteri. Se per le regioni di confine popolate da etnie linguistiche anche non italiane, questo era comprensibile, per la Sicilia e per esempio per la Sardegna tutto ciò, a noi che ne capiamo poco ma viviamo qui, risulta ancora incomprensibile. Quando vennero istituite le altre regioni vennero chiamate ordinarie mentre la Sicilia (e le altre che c’erano) sono rimaste a statuto speciale. Ora noi non vorremmo essere più menefreghisti di quanto siamo diventati: vediamo di capire a cosa è servito lo statuto speciale. …




Leggi la notizia completa