Recuperato il Battistero a SELINUNTE – VIDEO RAI

Per la prima volta, è stato mostrato in TV, il Battistero paleocristiano a immersione, datato V-VI secolo dopo Cristo e che si trova in un edificio del tardo antico, nella parte occidentale del Parco Archeologico di SELINUNTE.
Negli anni successivi al ritrovamento fu coperto con sabbia per impedirne il deterioramento, ieri pomeriggio è stato riportato alla luce, alla presenza dell’Assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia, Sebastiano Tusa e di Vienna Cammarota, prima donna al mondo a fare il viaggio dello scrittore tedesco Wolfgang Goethe.

La fonte è profonda circa 1,60 metri e si compone di tre livelli concentrici sovrapposti di veri e propri gradini, dal disegno diverso, incentrati su un cilindro cavo. «Negli stessi anni – ha detto Tusa scoprimmo un battistero anche nelle isole di Marettimo e Pantelleria. Così come quello di Selinunte sono tutti simili a quelli del Nord Africa. Si tratta di un ulteriore elemento che collega …




Leggi la notizia completa