“Gli operatori Caritas di Campobello inaugurano un nuovo Centro di Ascolto”

REDAZIONE, 30 APR – Sabato 28 aprile gli operatori della Caritas cittadina si sono riuniti in Chiesa Madre per una concelebrazione eucaristica presieduta dall’arciprete e dal diacono Girolamo Errante Parrino, direttore della Caritas diocesana. La celebrazione è stata l’occasione per accogliere alcuni nuovi volontari che si aggiungono all’equipe cittadina. Il diacono nell’omelia  ha messo in evidenza alcuni aspetti che creano l’abito dell’operatore Caritas: l’essere, l’agire, il fare. La povertà va educata. Accogliere i bisognosi e sostenerli comporta anche accompagnarli e responsabilizzarli nel loro percorso di riscatto sociale e rinnovamento spirituale. Non si tratta di semplice assistenzialismo – la vera carità non lo è affatto – piuttosto occorre entrare in comunione con questi fratelli riconoscendo in essi il volto di Cristo; aiutandoli a rimuovere quelle zavorre che talvolta ostacolano o impediscono del tutto il vero progresso umano. Carità è dunque “ascolto”: ascolto della parola di Cristo, ascolto del …




Leggi la notizia completa