False agenzie di call center per truffare l’Inps: 4 arresti e 30 indagati

REDAZIONE, 08 MAR – Nelle prime ore della mattinata odierna, nei comuni di Formia (LT), Genzano di Lucania
(PZ), Capua (CE) e Udine, i Carabinieri della Stazione di Grazzanise hanno dato esecuzione ad
un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di SMCV, su richiesta della
Procura, nei confronti di BIANCO Carlo (ci 70), MARTINO DE CARLES Fabio(cl. ’97;, CONCU Ànthony (cl.87) e MONTE Antonio (cl. 75), ritenuti responsabili, a vario
titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata per il conseguimento
di erogazioni pubbliche ai danni delPINPS .
Il grave compendio indiziario è stato raccolto all’esito di un’articolata indagine, condotta
dai Carabinieri della Stazione di Grazzanise e coordinata dalla Procura, che ha consentito di
disvelare un sofisticato meccanismo truffaldino fondante sulla fittizia costituzione di imprese,
in realtà inesistenti, presso le quali risultavano -contrariamente al vero- assunti lavoratori, poi
licenziati. Segnatamente, la complessa attività di indagine ha …




Leggi la notizia completa