Primi dati nel trapanese: M5S sopra il 40%

Sarà una lunga notte di passione per i partiti, i movimenti, i candidati e gli elettori che per ragioni diverse attendono i risultati dello spoglio elettorale con un occhio alle dirette televisive nazionali e uno ai numeri che arrivano dalle sezioni del proprio territorio. Dai primi dati che stanno arrivando dai vari Comuni del collegio Marsala-Trapani-Bagheria si profila un’affermazione “bulgara” del Movimento 5 Stelle. A Guarrato, feudo elettorale dell’ex deputato regionale Paolo Ruggirello, i pentastellati hanno preso quasi il triplo dei voti del Pd. Ad Alcamo, città guidata da un’amministrazione a 5 Stelle e dal sindaco Domenico Surdi, dopo circa 10 sezioni il movimento pentastellato veleggia tra il 45 e il 46%. A Marsala, dopo 15 sezioni, c’è un dato addirittura superiore al 50%, il centrodestra è intorno al 25%, il centrosinistra guidato dal Pd al 17%.
Stando così le cose, per quanto riguarda i collegi uninominali, dovrebbe essere scontato l’en plein dei 5 Stelle, …




Leggi la notizia completa