Pesticidi: l’EFSA conferma, gli insetticidi neonicotinoidi sono pericolosi per le api

GREENPEACE: «SUBITO UN BANDO PERMANENTE»
ROMA, 28 FEB – Un rapporto pubblicato oggi dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) conferma la pericolosità per le api di tre insetticidi neonicotinoidi largamente utilizzati. Sulla base di una revisione di oltre 700 studi su imidacloprid, clothianidin e thiamethoxam, l’EFSA ha confermato che queste sostanze chimiche comportano rischi elevati per le api e che le restrizioni imposte dall’Ue nel 2013 non sono sufficienti per controllare tali rischi.
«Le prove sono schiaccianti. I neonicotinoidi mettono gravemente a rischio le api, le coltivazioni e le piante che da esse vengono impollinate», dichiara Federica Ferrario, responsabile campagna Agricoltura di Greenpeace. «L’Italia e gli altri Paesi europei devono smetterla di tergiversare e sostenere pienamente il bando permanente dei neonicotinoidi proposto dall’Ue. Sarebbe un primo passo concreto per prevenire il catastrofico collasso delle popolazioni di api».
Nel marzo del 2017, la Commissione europea ha proposto un bando permanente …




Leggi la notizia completa