Terremoto, sindaco indagato per il crollo di una palazzina ad Amatrice

Pirozzi: “Atto a ridosso delle elezioni”

REDAZIONE, 09 FEB – “Noto con stupore che un magistrato che andra’ in pensione il 1 marzo ha notificato un avviso di conclusione indagini. Sono colpevole solo di aver assistito alla devastazione di una comunità. Mi pare lampante che qualcuno vuole distruggere un uomo ma non ci riusciranno”. Cosi’ Sergio Pirozzi durante una conferenza stampa. Il candidato alla Regione Lazio ha poi citato Gandhi”: Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono”, le stesse parole scritte ieri in un post da Guido Bertolaso dopo la sua assoluzione nell’inchiesta sul G8.  “Due pesi e due misure”, ha detto poi Pirozzi commentando l’avviso di conclusione indagini a suo carico, contrapposto alla decisione presa su richiesta del prefetto di Rieti di posticipare un’onorificenza ad Amatrice per non interferire con la campagna elettorale. Un’accortezza che secondo Pirozzi la procura di Rieti non avrebbe avuto. “Vogliono abbattere …




Leggi la notizia completa