Castelvetrano. Gente esasperata per le attese al CUP – VIDEO

Non è più possibile continuare così. Il CUP dell’ Ospedale Vitt. Emanuele II di Castelvetrano è nel caos, gli utenti in attesa, ogni giorno sono esasperati da ore ed ore in attesa, e spesso inutili, perché nonostante le intere mattinate al CUP, sono costretti a ritornare il giorno dopo per prenotare. È un servizio sanitario che offende il cittadino.
Il sistema informatico è lentissimo, la sala di attesa soggetta a correnti d’ aria e costringe gli utenti a coprirsi pure il viso, gli utenti costretti a restare in piedi per più di 5 ore per le poche sedute disponibili. La violenza verbale è all’ ordine del giorno, ed a volte sfocia in violente liti contro il personale agli sportelli del CUP, insufficiente per l’ erogazione del sservizio e verso l’ ufficio del Tribunale per i Diritti del Malato.
Si chiede immediatamente un numero di personale sufficiente ogni giorno presso il CUP …




Leggi la notizia completa