Il presidente Mattarella a Partanna per il 50esimo anniversario del terremoto del Belice

Ci sarà anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia inaugurale delle celebrazioni dedicate al 50esimo anniversario del terremoto della Valle del Belìce. L’iniziativa, a cui presenzierà il Capo dello Stato, si terrà domenica 14 gennaio alle ore 11, presso l’auditorium “Giacomo Leggio” di Partanna. Per l’occasione, sarà presente anche il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti. A darne notizia è il Coordinatore dei Sindaci della Valle del Belìce e sindaco di Partanna Nicola Catania.
E’ dunque passato mezzo secolo dalla notte tra il 14 e 15 gennaio del 1968, in cui il territorio compreso tra le province di Trapani, Agrigento e Palermo fu devastato da un sisma di magnitudo 6,4. Circa 300 i morti, un migliaio i feriti e 70.000 gli sfollati nei ventuno Comuni colpiti: Menfi, Montevago, Santa Margherita Belice, Sambuca, Gibellina, Calatafimi Segesta, Vita, Salemi, Santa Ninfa, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Camporeale, Roccamena, Contessa Entellina, …




Leggi la notizia completa