E’ morta Lea Mattarella critica d’arte e nipote del presidente della Repubblica

Lunedì 1 gennaio è morta Lea Mattarella, critica d’arte e storica collaboratrice di Repubblica e Stampa. Mattarella aveva 54 anni ed era malata da tempo: era docente all’Accademia di Belle Arti di Roma, aveva curato negli anni molte mostre e si era occupata spesso del tema delle donne nell’arte.

Era figlia di Antonino Mattarella, fratello del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Lea si era distinta nel panorama culturale, non solo siciliano, per la passione che metteva in ogni suo intervento e, soprattutto, per il modo con cui perseguiva l’obiettivo di divulgare l’arte.

I funerali saranno mercoledì 3 gennaio, a mezzogiorno, nella Chiesa degli Artisti di Roma.




Leggi la notizia completa