Bufera sulla maestra che ha cambiato nella canzoncina di Natale Gesù con Perù

Crea polemica la scelta della maestra della scuola primaria del piccolo centro di Zoppola (in provincia di Pordenone) che per non urtare la suscettibilità degli alunni stranieri, islamici in particolare, ha sostituito in una canzoncina di Natale la parola Gesù con la assonante Perù.

La vicenda sarebbe passata sicuramente inosservata se due fratellini della terza durante il pranzo di Natale, non avessero canticchiato la canzoncina «Minuetto di Natale» imparata a scuola, e i genitori non si fossero accorti della singolare sostituzione.

«Non è giusto cambiare così il nome di Gesù», ribattono dopo che hanno scatenato una polemica che subito è finita sui social. Dalle varie piattaforme informatiche sono piovute critiche di ogni genere e tono addosso alla maestra. Critiche che la dirigente scolastica, Armida Muz, è riuscita a schivare sostenendo di «non essere d’accordo con simili scelte».




Leggi la notizia completa