Aeroporto di Trapani, la guerra dei Sindaci: “Chi non mette i soldi non avrà benefit”

Sindaci del Trapanese alla guerra tra di loro, in nome dell’aeroporto di Trapani Birgi. I Sindaci che hanno aderito all’accordo per finanziare il bando necessario a mantenere un vettore low cost a Trapani (con ogni probabilità Ryanair) hanno firmato congiuntamente un documento molto duro nei confronti dei loro colleghi che non hanno voluto mettere i soldi, in particolar modo i commissari di Castelvetrano e, ancora di più, di Trapani.
I Sindaci chiedono direttamente ad Airgest e Camera di Commercio di non fare partecipare ai “benefit” dell’aeroporto coloro che non mettono soldi. Più facile a dirsi che a farsi. Come si può impedire ad un turista che atterra a Birgi di non visitare Trapani o Selinunte? 
Ecco il testo del documento:
Non esistono ruoli politici diversi da quelli che si traducano in impegno reale per il bene comune, per le comunità che si amministrano, per i cittadini, per il territorio.
La …




Leggi la notizia completa