Paceco: atto deliberativo contro il CETA, l’accordo economico tra Unione Europea e Canada

Una delibera contro la ratifica del Comprehensive Economic and Trade Agreement (CETA), l’accordo economico e commerciale globale tra Unione Europea e Canada, per la salvaguardia dei diritti dei consumatori e delle imprese. Il consiglio comunale di Paceco ha approvato  il documento in condivisione con l’iniziativa della Coldiretti, volta ad informare e sensibilizzare il Governo e i parlamentari italiani.
Una mozione di indirizzo che sarà trasmessa al Ministero delle Politiche agricole, anche da parte di altri Comuni, per cercare di indurre il nostro Governo a non ratificare l’accordo che regola i rapporti commerciali tra Unione Europea e Canada. “L’accordo, oltre all’abolizione dei dazi, prevede l’abolizione di alcune restrizioni – le parole del sindaco Martorana – attualmente vigenti in Italia ma assenti in Canada. Alcuni prodotti, come  gli ormoni per fare aumentare rapidamente il peso del bestiame, e anche il glifosato, l’erbicida proibito in Italia perché cancerogeno …




Leggi la notizia completa