Belice.it

Guaiana, assessorato a rischio. Russo segretario generale. Turano congela l’Udc di Marsala

 E’ tempo di assessori e di poltrone che si spartiscono. Il neo presidente della Regione Nello Musumeci è alle prese con gli incontri per comprendere meglio a chi assegnare gli assessorati. La prima mossa sarà quella di eleggere il presidente dell’ARS, poltrona che dovrebbe andare al commissario di Forza Italia, Gianfranco Miccichè. La vicepresidenza potrebbe essere assegnata al Partito Democratico che ha portato in assemblea undici deputati.
Ma il toto assessori è la questione del momento, Musumeci potrebbe scegliere tra tutti anche Marco Falcone, per la zona del trapanese Mimmo Turano in quota UDC, ma sono già nominati Gaetano Armao come vicepresidente della Regione e assessore all’Economia, Roberto Lagalla al quale dovrebbe andare la delega alla formazione, Vittorio Sgarbi ai Beni Culturali.
La campagna elettorale forzista è stata caratterizzata per le promesse di posti in Giunta, da Agrigento a Roberto Gallo a Trapani con Giuseppe Guaiana, in quota Cantiere Popolare …




Leggi la notizia completa