In trasferta a Bologna per una rapina in banca ma trovano la polizia ad aspettarli

Stavano entrando in una banca per a mettere a segno un colpo ma sono stati fermati dagli uomini della Squadra Mobile della Polizia di Bologna che li hanno arrestati, in flagranza di reato.

Protagonisti della vicenda – come si legge in una nota della Questura bolognese – “sei pregiudicati italiani, quattro siciliani e due bolognesi, esperti in rapine ai danni di istituti di credito”.

Fatale, ai sei, l’ultimo colpo che la banda ha cercato di mettere a segno, lo scorso 2 ottobre, ai danni della sede centrale della Cassa di Risparmio di Ferrara quando sono stati bloccati dall’intervento dei poliziotti. Allo stesso sodalizio criminale le indagini condotte dagli investigatori hanno permesso di attribuire altre rapine avvenute a Bologna prima dell’estate.

Nel dettaglio, l’operazione avviata dalla Squadra Mobile e coordinata dalla Procura della Repubblica, ha preso le mosse lo scorso giugno, alla luce di una rapina ai danni di una filiale della …




Leggi la notizia completa