Alcamo, si chiude con Roberto Alajmo la sezione culturale de L’Arabafenice

Una firma autorevole della scena letteraria siciliana per chiudere in bellezza la sezione culturale de L’Arabafenice 2017, rassegna ambientata sul monte Bonifato, nella Riserva naturale Bosco d’Alcamo gestita dall’associazione Vivilbosco, che promuove il cartellone degli eventi insieme con l’Associazione per l’Arte.Domani sera (1 settembre) alle 19.30 sulla terrazza del ristorante La Funtanazza (via per monte Bonifato) ci sarà il giornalista e scrittore Roberto Alajmo, direttore del Teatro Biondo Stabile di Palermo, nel 2001 vincitore del premio Mondello con Notizia del disastro. Alajmo presenterà il romanzo Carne mia (Sellerio, 2016) in una conversazione con il giornalista Ernesto Di Lorenzo. L’incontro è organizzato in collaborazione con la Fidapa di Alcamo.
Marito, moglie e due figli che campano grazie a una bancarella abusiva di frutta e verdura, il padre che all’improvviso smette di rientrare a casa, i due giovani che lasciano la scuola per dedicarsi all’attività insieme con la …




Leggi la notizia completa