In 40mila per il concertone di Radio Italia, foro italico preso d’assalto (FOTO E VIDEO)

Una grande festa per i giovanissimi, un concerto di grandi dimensioni e grandi artisti che a palermo non si vedeva da tempo. E per avere questa ‘botta di vita’ Palermo (o meglio i palermitani) hanno dovuto pagare un prezzo in termini di lunghe code, traffico paralizzato per ore e auto incolonnate. Ma poi i palermitani hanno capito e sono rimasti a casa evitando di intensificare il traffico che nel tardo pomeriggio sembrava scomparso.

Pagato il dazio dell’immobilità, parola ai giovani che hanno risposto in modo massiccio incuranti del caldo, dei percorsi con le navette affollate, dei grandi tratti da fare a piedi,. delle lunghe attese sul prato per avere un posto migliore.

Alla fine in 40mila hanno festeggiato, ballato, gioito e tutto è andato bene. Qualche stupido allarme, bomba rientrato in pochi istanti lanciato dallo scherzo idiota di qualcuno che non ha ancora capito quanto possa essere pericoloso. il sistema …




Leggi la notizia completa